Translate

venerdì 29 marzo 2019

PREGHIERA ALLA BIANCA CROCE DEL KRIZEVAC




 Bianca Croce del Krizevac,
 bianca come il latte, materno, 
sono qui in preghiera, filiale, 
piccolo come un neonato per 
alimentarmi e crescere nella fede.

 Bianca Croce del Krizevac,
 bianca come la lana,immacolata, 
sono qui in preghiera, pentito,
 per lavare le mie miserie, 
nel Sangue versato da Gesù,
 l’ Agnello immolato. 
Bianca Croce del Krizevac, 
bianca come il Pane, 
spezzato,sono qui in preghiera, 
fervente,per fare Comunione con Gesù,
 Pane che ha donato la vita, 
perché avessi la Vita. 
Bianca Croce del Krizevac,
 bianca come la neve delle nostre cime, 
sono qui in preghiera,per sentirmi più vicino,
 ai miei Cari che, nel cuore, ho portato fin quassù .

 Bianca Croce del Krizevac, 
bianca come il volto della Regina della Pace, 
da Te derivano grandi grazie: 
 ti prego per i giovani,
 per gli ammalati, per i sacerdoti,per Padre Jozo,
 per chi soffre nel corpo e nello spirito. 
Mi aggrappo a te, Bianca Croce del Krizevac,
 che da sempre fai parte del Disegno di  
Dio per asciugare il volto della 
Madre e di tutte le madri;
 per riuscire a perdonare come 
Gesù mi ha perdonato; 
per abbracciare la mia Croce 
come Lui mi abbraccia. 
Ti ringrazio perché Tu,
 Bianca Croce del Krizevac,
 trasformi la mia disperazione in speranza, 
la mia incredulità in fede,il buio che ho nel cuore, nella luce eterna

Nessun commento:

Posta un commento