Translate

lunedì 9 luglio 2018

Dopo quel viaggio a Medjugorje non mi arrabbio, non BESTEMMIO, ho tanta pazienza, tanta calma interiore tanta pace

L'immagine può contenere: 2 persone, spazio all'aperto e primo piano
Mi è stata fatta una domanda qualche giorno fa.
Lui: Ma Carlo posso farti una domanda????

Io: si certo.....dimmi
Lui: Da come ti conoscevo non mi sembri più tu.....come mai?
Io: bhe non saprei, anche se i miei difetti o pregi siete stati sempre voi a vederli, io non mi sento diverso
Lui: no dai, cosa ti ha cambiato?
Io: un viaggio organizzato da tedeschi a Medjugorje nel Luglio 2011
Lui: ed è bastato andare la?
Io: no, sarebbe troppo facile...
Lui: e allora cosè che è scattato in te?
Io: e lo dico anche a te che leggi, siediti comoda o comodo e ti racconto tutto.
Quando con il Gruppo mi incontrai all'Aereoporto di Stoccarda, il 3 Luglio 2011, vidi arrivare 51 persone, delle quali 45 circa OVER 60/65 anni una signora non vedente e il resto Bambini. la iniziarono i miei dubbi, cosa cavolo potranno mai insegnarmi un gruppo di rinxxx? Uno non ha denti, l'altro cieco, l'altro incontinente, l'altro sordo.....mi sa che ho fatto una xxxx....
Comunque rimasi stupito, e man mano che passava il tempo...dopo qualche minuto...mi vergognavo di stare in mezzo a loro e andai avanti senza aspettarli e presi posto in Aereo non conoscendo e presentandomi a nessuno tranne della Signora che organizza i Viaggi...
Arrivati a Split (Spalato, Aereoporto in Croazia) scesi dall'Aereo e andai verso l'uscita Bagagli...quando mi sentii una mano sulla spalla che mi chiedeva...credevo non venissi o ti fossi perso...era la Capo Gruppo....e io...ma no...ho preferito avviarmi....
Ritirati i Bagagli presimo il Bus che ci avrebbe portato a Medjugorje, circa 150 km di viaggio...sul Bus...mi misi le cuffie con l'iPhone acceso e ascoltavo musica....quando vicino a me si sedette il Prete che accompagnava il Gruppo....mi vide e non disse nulla...anche se mi sentivo osservato....da lui...premesso ancora iPhone con cuffie e Portatile aperto...mentre TUTTI pregavano...
Dopo circa 45 minuti fecimo sosta in un distribbutore di Carburante che si trova sul percorso.....la rimanemmo circa 10/15 minuti e le persone si avvicinavano a me...con aria sospetta...presentandosi e io fra me e me pensavo...ma io devo passare una settimana con questo SPIZIO...ma....chissà che esperienza allucinate mi aspetta...e io che credevo di trovare la PACE....e ricordatevi questa parola PACE...più avanti capirete...
Fatto sta che dopo un po' ripartimmo...e iniziarono a recitare il ROSARIO in lingua giustamente TEDESCA.......per me il mTedesco non dico sia una lingua straniera dopo 30 anni ma le preghiere in TEDESCO NON LE AVEVO MAI SENTITE...non avendo frequentato Chiese....e davanti al Ristorante che gestisco da 25 anni cè una CHIESA....
dopo 20 minuti circa di viaggio scoppia un copertone del BUS....l'Autista pian piano rallenta per poi fermarsi....scendiamo dal BUS per vedere cosa fosse successo...vedimo la Gomma scoppiata e l'Autista inizio' a prendere l'occorrente per cambiarla....io non diedi assistenza...dopo circa 1/2 ora di prove e di riprove dissi...ecco lo sapevo...non sono nemmeno in grado di sostituire una gomma....ma chi xxx mi ha mandato a me qua.....
Mi avvicino e chiedo se serve aiuto, l'Autista che non parlava altro che CROATO mi e ci fece capire che la ruota di scorta era incastrata nel vao e non riusciva a toglierla...e io gli feci capire...a GESTI...fammi provare e vediamo....morale levo la ruota dal vano dopo circa 5 minuti....ma quando andammo a svitare i dadi...aimè erano talmente incrostati ed arruginiti che non riuscii nemmeno io a svitarli...cosi non rimase altro che chiamare soccorso....
Arrivato il soccorso, che dopo circa 1/2 ora arrivo', la prima cosa che ci dissero fu: ma non potevate pregare? E io gli risposi sorridendo si recitava il ROSARIO ed è scoppiata solo una gomma altrimenti saremmo finiti sotto il burrone....
Dopo 2 ore circa di attesa venne un'altro BUS a prelevarci e finalmente arrivammo a MEDJUGORJE....andammo in una PENSIONE ed ognuno di noi prese camera....se camera si puo' definire a Luglio con 40 gradi senza ariacondizionata, pieno di ZANZARE e di CICALE che fanno un casino...la notte e il giorno.....bagno inguardabile.....disfatta la valigia pensai...ma io qua che xxxx so venuto a fare????
Verso le 18 andammo a cena...e ognuno di noi si presento'...cosi entrai in sinpatia con qualche VECCHIETTO e VECCHIETTA....
Dopo cena andammo tutti alla Chiesa....e li iniziai a percepire una NECESSITA'.....passando davanti ai CONFESSIONALI...vedevo gente che aspettava il proprio turno per confessarsi.....e mi misi in fila...dopo 1/2 ora di attesa mi scoccia e andai via...iniziai a passeggiare per la strada, si cè solo una strada frequentata, ma strapiena di bancarelle...e inizia a gurdare la merce esposta e comprai TUTTO quello che mia moglie mi aveva chiesto e anche alcuni amici....e mentre rientravo in camera.....decisi di passare dal CIMITERO.....a vedere la Tomba di PADRE SLAVKO BARBARIĆ.... io che ho sempre avuto il TERRORE DELLA MORTE....ma andai mi sedetti e dissi qualche preghiera....
Il giorno dopo alle 7 fecimo colazione...e poi alle 9 c'era la MESSA in TEDESCO......quindi andammo verso la Chiesa verso le 8,30...e ripassando davanti ai confessionali mi soffermai dinuovo a fare la fila per potermi confessare....dopo circa 20/25 minuti di attesa mi scoccia e andai via.....a sentire la Messa....ma mentre andavo via....sentii alcuni Italiani dire...quel pezzo di xxxx di Frate non mi ha confessata...non mi ha perdonato i peccati perchè secondo lui non mi sono pentita...adesso vado a denunciarlo.....uno gli chiese ma chi è questo? E lei disse FRA RENZO, un Frate francescano del xxxxx  "TESTUALI PAROLE DETTE"...la mi sentii dire dentro...ecco.....CARLO hai trovato la persona giusta.....

La sera mentre si andava sul retro della Chiesa dove vengono dette le messe all'aperto....passai davanti ai Confessionali quando....cerano le solite file...e mi xxx e andai via nuovamente......
L'indomani mattina mi presentai alle 8 davanti ai confessionali e vidi che davanti ad uno di questi cerano 2 persone ed un Frate...allora chiesi...senta Frate...dovrei confessarmi saprebbe dirmi dove potrei farlo??? E lui mi disse piacere sono FRA RENZO....minxxx  esclamai fra me e me.....e mi disse se aspetti mezzora tocca a te...tanto ci sono solo un paio di persone prima di te....cosi mi fermai con loro...e lui inizio dicendoci...IO SONO QUI PER PREPARARVI ALLA CONFESSIONE NON VORREI CHE ARRIVATI DENTRO MI FACCIATE PERDERE TEMPO.....ci spiego' come lui confessava...e nel frattempo arriva una Signora...che senza salutare posa la sua borsetta dentro il confessionale socchiuso.....e si mette ad ascoltare....mentre il FRATE parla....lei annuisce sempre dicendo si..si è cosi si si è cosi...circa dopo 5/6 minuti ci disse il FRATE...BENE ADESSO SIETE PRONTI.....:ASPETTATE TUTTI QUI IN FILA PER UNO E IN ASSOLUTO SILENZO IL VOSTRO TURNO allorchè la signora disse e si si ognuno il suo turno...e fu li che FRA RENZO le disse: LEI ADESSO VADA A PRENDERSI LA SUA BORSA E FACCIA LA FILA COME OGNI PELLEGRINO....E LEI...MA IO NON HO TEMPO..... E LUI...SIGNORA LEI DA QUANTO VEDO VA DALL'ESTETISTA.....VA DAL PARRUCCHIERE...ECCETERA...E LEI ...E SI....DEVO MANTENERMI BELLA...ecco come là lei ha pazienza di aspettare adesso lei attende il suo turno.....e se quando toccherà a lei sarà ancora qui allora si che la confessero.....
Non appena Fra RENZO chiuse la porta del confessionale la signora ando' via.....
Dopo circa 15 minuti, cerano solo 2/3 persone prima di me, tocco' a me....entrai mi inginocchia .....inizia la confessione dicendo il CONFESSO A DIO...e quando arrivai alla dicitura "E supplico la beata sempre vergine Maria" iniziai a piangere come un bambino...non riuscivo a fermarmi...piansi più in quei 3/4 minuti che quando persi mio Fratello, mia Mamma, mio Padre e mio Cognato.....e mi sentiii un MAGONE allo stomano ed un nodo enorme in gola.....il FRATE mi disse.....sfogati figliuolo...sfogati......DIO ti sta guardando...presi fiato.....e continuai....mi disse ti do' la penitenza...esci fuori e mi raccomando in GINOCCHIO chiedi perdono ad ogni persona che hai reso torto....ci misi circa 1/2 ora ma lo feci....
Dopo quel momento vedevo i vecchietti come dei BAMBINI......inizia all'istante a guardarli con occhi diversi.....li guardavo con gli occhi del cuore......da quel giorno ....ho iniziato un percorso....il percorso...dell'onestà...non sono un SANTO....ma da quel giorno non mi arrabbio.....non BESTEMMIO.....ho tanta pazienza...tanta calma interiore tanta pace....anche le cose più negative io trovo qualcosa di positivo....
Quando eravamo sul BUS a fare il viaggio di ritorno.....ognuno di noi doveva dire (chi voleva) cosa si sarebbe portato da Medjugorje con se.....io non dissi NULLA.....rimasi in silenzio...ad ascoltare...finchè non tocco' al Prete....che anche al ritorno era seduto vicino a me....e disse "IO NON DIMENTICHERO' IL GIORNO CHE INCONTRAI UNA PERSONA, SI PRESENTO' A NOI CON CELLULARE NELLA MANO DESTRA E IPAD NELLA MANO SINISTRA E CON TANTO DI CUFFIE E ADESSO SE GUARDATE TUTTI CARLO PREGA CON NOI E ASCOLTA QUELLO CHE DICIAMO, QUESTO E' QUELLO CHE MI PORTO DA MEDJUGORJE"...e la...mi accorsi che cambiare si puo'.....e decisi che avrei fatto di tutto per rimanere quel CARLO che tornava da Medjugorje.....non è stato e non è facile....ho imparato tanto da quell'esperienza.....l'umiltà...una parola che non faceva parte del mio vocabolario ma che giorno dopo giorno sta diventando la mia motivazione giornaliera....
SPERO DI AVERVI RESO UN PO L'IDEA....e ho saltato alcuni giorni......di racconto...altrimenti se ci si vede....di persona...cosa potrei mai RACCONTARVI?
POSSA DIO APRIRE ANCHE I VOSTRI CUORI, vedreste come me un MONDO MIGLIORE....
BUONA SERATA A TUTTI
Carlo Sette


Fonte:https://www.facebook.com/aniagoledzinowskacp/posts/2157555617867110

Nessun commento:

Posta un commento