Translate

venerdì 12 giugno 2015

12 giugno -Sacratissimo Cuore di Gesù - Preghiera dettata dalla Madonna

PREGHIERE INSEGNATE DALLA MADONNA DI MEDJUGORJE A JELENA VASILJ
PREGHIERA DI CONSACRAZIONE AL SACRO CUORE DI GESÙ
Gesù, sappiamo che Tu sei misericordioso e che hai offerto il Tuo Cuore per noi.
Esso è incoronato dalle spine e dai nostri peccati. Sappiamo che Tu ci supplichi costantemente affinché noi non ci perdiamo. Gesù, ricordaTi di noi quando siamo nel peccato. Per mezzo del Tuo Cuore fa' che tutti gli uomini si amino. Sparisca l'odio tra gli uomini. Mostraci il Tuo amore. Noi tutti Ti amiamo e desideriamo che Tu ci protegga col Tuo Cuore di Pastore e ci liberi da ogni peccato. Gesù, entra in ogni cuore! Bussa, bussa alla porta del nostro cuore. Sii paziente e non desistere mai. Noi siamo ancora chiusi perché non abbiamo capito il Tuo amore. Bussa continuamente. Fa', o buon Gesù, che Ti apriamo i nostri cuori almeno nel momento in cui ci ricordiamo della Tua passione sofferta per noi. Amen.
Dettata dalla Madonna a Jelena Vasilj il 28 novembre 1983.



La Madonna ci chiama a risvegliare le nostre anime con la preghiera, affinché siano pronte a ricevere la luce del Cristo risorto.
Quando la Madonna ci chiama alla preghiera, ci viene in mente per prima cosa che bisogna pregare per la conversione dei peccatori, per questo mondo, eccetera. Sono rare le persone che si ricordano che l’invito alla preghiera, prima di tutto, riguarda se stessi.
Le parole della Madonna sono sempre impregnate di amore e Lei dice: "Risvegliate le vostre anime con la preghiera". Queste parole sono un invito a prendere un altro atteggiamento verso la preghiera. Prima di tutto siamo chiamati a pregare per la conversione personale e poi per la conversione degli altri.
Noi dobbiamo convertirci per primi e poi inizieranno a cambiare i nostri vicini e poi tutto il mondo. Così risvegliati facilmente ci apriamo a Dio e riceviamo la luce del Cristo risorto. Il Cuore trafitto di Gesù è la più grande espressione dell’amore di Dio verso l’uomo. In ogni cultura il cuore, oltre all’organo, significa anche amore. Perciò la Madonna dice: "Sia Gesù ad avvicinarvi al suo Cuore, affinché siamo aperti alla vita eterna".
Gesù ha amato la gente così tanto fino a spendere totalmente la sua vita per dimostrare il suo amore. Intanto, come in quel tempo, così anche oggi Gesù non è accettato: Lo offendono, Lo feriscono, Lo uccidono con la lingua, la bestemmia, la calunnia, l’odio. Per questo la Madonna, con il messaggio di stasera, ci invita tutti, non solo i cattolici cristiani, ma tutto il mondo, ad avvicinarsi al Cuore di Gesù affinché siamo aperti alla vita eterna. Questo invito si perderà nel deserto di questo mondo? Saremo sordi ancora una volta all’invito della Madonna di Medjugorje?
Tutti quelli che hanno fatto l’esperienza dell’amore di Dio e della Madonna sono obbligati a testimoniare e a far conoscere all’Europa e a tutto il mondo l’amore crocifisso che è stato trafitto e morto sulla croce, ma che vive ancora oggi. Ogni nuovo giorno è l’occasione per testimoniare questo amore. Sia la Beata Vergine Maria, che è la nostra più grande interceditrice, avvocata e mediatrice ad aiutarci.
 Padre fr. Danko Perutina
Međugorje, 26.3.2009

Nessun commento:

Posta un commento